Fazioli Pianoforti

2001 - 2006

Nel 2001 la nuova fabbrica è finalmente operativa. La produzione si avvicina sempre più all'obiettivo dei 100 pianoforti l'anno.Nel 2003, si fa sempre più attiva la collaborazione con la pianista Angela Hewitt che usa sempre più frequentemente i pianoforti Fazioli per le sue tournée mondiali. In maggio Louis Lortie sostituisce Maurizio Pollini per un recital alla Carnegie Hall di New York ed usa il gran coda Fazioli riscuotendo grande successo.Lo stesso anno la rivista The Economist afferma che, per molti artisti, il Fazioli rappresenta il miglior pianoforte al mondo. In occasione delle celebrazioni in ricordo delle vittime del crollo delle Torri Gemelle a New York, nel settembre 2003 vengono utilizzati 21 pianoforti Fazioli per l'esecuzione della prima assoluta di "Sinfonia per 21 pianoforti", del compositore e pianista Daniele Lombardi.

Il 2004 registra vendite importanti e la produzione finalmente supera le 100 unità: è questo l'anno del trasferimento nei nuovi uffici e del completamento della Fazioli Concert Hall.Dotata di dispositivi per l’acustica variabile, la sala si presta ad ospitare prove di strumenti, concerti e registrazioni.

La Stagione Concertistica della Fazioli Concert Hall viene inaugurata da Aldo Ciccolini, insieme allo strumento che ancor oggi è residente in sala: il gran coda F278, battezzato Mago Merlino.

Nel novembre 2006 viene festeggiato il 25° anniversario della fondazione ufficiale dell’azienda, con una cerimonia alla quale partecipano rivenditori, collaboratori e i pianisti più affezionati.

Fazioli Pianoforti s.p.a.
Cap. Soc. € 466.650,00 i.v.
C.F. e P. IVA: IT 00425600939
Via Ronche, 47 - 33077 Sacile (PN)
Tel. +39.0434.72026
info@fazioli.com
crediti: Representa