Fazioli Pianoforti

Filosofia

La fabbrica
Fazioli Pianoforti | La fabbrica
Fazioli Pianoforti produce pianoforti a coda e da concerto dal 1981, anno in cui l’azienda viene fondata per iniziativa dell’ingegnere e pianista Paolo Fazioli.
La foresta
Fazioli Pianoforti | La foresta
La Val di Fiemme, nel cuore delle Alpi orientali italiane. Dalle sue foreste di Abeti rossi proveniva il legno che nel Settecento il celebre liutaio Antonio Stradivari utilizzava per i suoi violini
Il fasciame
Fazioli Pianoforti | Il fasciame
La prima fase della costruzione del pianoforte consiste nella realizzazione della cintura, costituita da due fasce, una interna e una esterna. La fascia interna, più bassa, viene realizzata sovrapponendo lamelle spesse 5 mm in legno massello d’acero, curvate poi intorno ad appositi stampi.
La struttura portante
Fazioli Pianoforti | La struttura portante
La struttura portante del pianoforte si costruisce a partire dalla fascia interna: vi si applica una traversa frontale, sulla quale viene montato un giunto metallico. Si procede dunque all’inserimento delle barre di rinforzo che, intestate nel suddetto giunto, collegano i vari punti della fascia.
La tavola armonica
Fazioli Pianoforti | La tavola armonica
La tavola armonica si ottiene affiancando e incollando tra loro diverse assi d’abete rosso ricavate dal tronco secondo il metodo del taglio sul quarto. Dopo severissimi processi di selezione, le assi, di larghezze comprese tra gli 8 e i 12 cm, spesse 1 cm e di lunghezze varie, vengono opportunamente scelte e giustapposte l’una all’altra grazie all’esperienza dei tecnici specializzati Fazioli.
Fazioli Pianoforti s.p.a.
Cap. Soc. € 466.650,00 i.v.
C.F. e P. IVA: IT 00425600939
Via Ronche, 47 - 33077 Sacile (PN)
Tel. +39.0434.72026
info@fazioli.com
crediti: Representa