Fazioli Pianoforti

Filosofia

La diaframmatura
Fazioli Pianoforti | La diaframmatura

Prima di affrontare le successive fasi di lavorazione, la tavola armonica viene “diaframmata”: viene cioè assottigliata maggiormente ai bordi allo scopo di aumentarne la mobilità.

L'incollaggio delle catene
Fazioli Pianoforti | L'incollaggio delle catene

La tavola armonica risulta ora un corpo molto flessibile.

La misurazione della curvatura
Fazioli pianoforti | La misurazione della curvatura

Una volta incollate le catene, il processo operativo Fazioli prevede che la curvatura della tavola sia accuratamente misurata in corrispondenza di ogni catena, sia prima che dopo l’incollaggio alla struttura di legno, così da verificare il rigoroso rispetto dei parametri previsti dalla progettazione.

L'assottigliamento delle catene
Fazioli Pianoforti | L'assottigliamento delle catene

Dopo l’incollaggio alla tavola armonica, le catene vengono assottigliate alle estremità in base a uno speciale profilo: in tal modo si conferisce alla tavola una migliore e controllata elasticità che si traduce in una maggiore efficienza acustica.

L'incollaggio dei ponticelli
Fazioli Pianoforti | L'incollaggio dei ponticelli

L’incollaggio dei due ponticelli sulla tavola viene effettuato in modo simultaneo grazie a una speciale pressa che, comprimendoli su un apposito stampo, conferisce alla tavola una sorta di "doppia curvatura".

Fazioli Pianoforti s.p.a.
Cap. Soc. € 466.650,00 i.v.
C.F. e P. IVA: IT 00425600939
Via Ronche, 47 - 33077 Sacile (PN)
Tel. +39.0434.72026
info@fazioli.com
crediti: Representa