CONCORSO PIANISTICO INTERNAZIONALE ALESSANDRO CASAGRANDE

Fedrico Gad Crema, Aristo Sham, Emanuil Ivanov

Concorso Pianistico Internazionale Alessandro Casagrande
Teatro Secci, Terni
19-25 maggio 2019

 

Ha 23 anni e viene da Hong Kong il vincitore della 31^ edizione del Concorso pianistico internazionale “Alessandro Casagrande” di Terni. Si chiama Aristo Sham e ieri sera (25 maggio 2019) al Teatro Secci, dopo una scintillante interpretazione del Concerto n. 4 op. 58 di Beethoven, è salito sul gradino più alto del podio della storica competizione. Secondo posto per il bulgaro Emanuil Ivanov, 20 anni, che ha stregato la platea con il Concerto n. 2 op. 22 di Saint-Saëns, conquistando anche il Premio del pubblico. Terzo posto per il milanese Federico Gad Crema, che ha dato vita a un’elettrizzante interpretazione del Concerto op. 54 di Schumann ed è stato premiato anche come finalista più giovane. I tre artisti si sono esibiti su un grancoda Fazioli, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta dal M° Marco Moresco

 

Maggiori informazioni disponibili su www.concorsocasagrande.org

Seguici su

Fazioli Pianoforti s.p.a.  /  C.F. e P. IVA: IT 00425600939

credits: Representa