Fazioli Pianoforti
Fazioli Pianoforti | Concert hall - la sala
Fazioli Pianoforti | Concert hall - la sala
Fazioli Pianoforti | Concert hall - la sala
Fazioli Pianoforti | Concert hall - la sala
Fazioli Pianoforti | Concert hall - la sala

La sala

La FAZIOLI CONCERT HALL, inaugurata il 15 aprile 2005, è parte del nuovo complesso aziendale della Fazioli Pianoforti. Per le sue peculiari caratteristiche la FAZIOLI CONCERT HALL si presta ad essere usata principalmente come sala da concerto e sala di registrazione, oltre che per diversi altri servizi.

In soli trent'anni di storia, abbinando tradizione e ricerca scientifica, la Fazioli Pianoforti ha saputo imporsi tra i marchi più importanti del mondo, distinguendosi per la cura nei dettagli che caratterizza ogni fase della produzione e per il suono dei suoi strumenti.

La FAZIOLI CONCERT HALL restituisce in modo ancor più esplicito l'immagine di un'azienda dedita non solo alla promozione del suo prodotto ma anche alla valorizzazione del mondo dell'Arte e della Cultura, cui i Pianoforti Fazioli sono destinati.

CARATTERISTICHE

La FAZIOLI CONCERT HALL dispone di 198 posti e il suo palcoscenico può ospitare ensemble musicali fino alla media orchestra. La sua caratteristica è quella di essere stata progettata prestando la massima attenzione agli aspetti acustici.

Grazie ai dispositivi di cui la sala è dotata (ciglia acustiche in legno, pannelli in legno e materiale fono assorbente), è possibile agire sulle caratteristiche dell'ambiente sonoro, ottenendo effetti di maggiore risonanza o maggiore assorbimento.

1. Sulla parete di fondo e sulle pareti laterali che delimitano il palcoscenico sono posti dei riflettori acustici convessi in legno che consentono in sala una diffusione uniforme del suono. Tali riflettori sono incernierati da un lato e possono così essere orientati diversamente consentendo di configurare lo spazio acustico secondo le varie esigenze, ottenendo effetti di maggiore riverberazione o di maggiore assorbimento.

2. Al di sopra della parete di fondo, inoltre, sono poste delle "ciglia acustiche", sorta di pannelli convessi con inclinazione variabile, comandata da appositi verricelli. La loro funzione è quella di modulare la direzionalità del suono prodotto sul palcoscenico verso gli ascoltatori.

3. Le pareti laterali della sala sono parzialmente rivestite con pannelli in legno di diversi spessori, fissati al muro con diverse profondità. Alcuni di questi sono costituiti di due elementi incernierati fra loro in modo da poter essere utilizzati come pannelli riflettenti se lasciati in posizione normale o fonoassorbenti nel momento in cui vengono aperti.

In tal modo si può agire sul tempo di riverberazione della sala, riducendolo a piacere nel caso in cui la si voglia utilizzare per prove in assenza di pubblico o con poche persone presenti, per simulare la risposta del pianoforte in ambienti più piccoli o per registrazioni.

4. Studio e visualizzazione mediante una simulazione al calcolatore della distribuzione spaziale delle onde sonore all'interno dell'Auditorium con una sorgente in prossimità della zona occupata dagli artisti.
Sono riportate due viste in pianta e due in sezione con un'analisi distributiva del fenomeno sonoro attraverso una simulazione con onde sferiche e con raggi.
I risultati ottenuti hanno evidenziato una buona distribuzione spaziale delle onde sonore, simmetrica rispetto all'asse mediano dell'auditorium.
Quest'analisi ha inoltre escluso sia la presenza di zone di ombra acustica, sia la presenza di focalizzazioni legate alla forma dell'ambiente.

Fazioli Pianoforti s.p.a.
Cap. Soc. € 466.650,00 i.v.
C.F. e P. IVA: IT 00425600939
Via Ronche, 47 - 33077 Sacile (PN)
Tel. +39.0434.72026
info@fazioli.com
crediti: Representa